PALLINE AL COCCO

Ingredienti:

1 confezione di latte condensato Nestlè zuccherato (gr. 450)

130 gr. di riso soffiato

300 gr. di farina di cocco

100 gr. di burro

100 gr. di zucchero

1 uovo

200 gr. di biscotti secchi sbriciolati

 2 cucchiai di rhum ( a piacere)

 Amalgamare tutti gli ingredienti aiutandosi anche con le mani: nell’impasto mettere solo due manciate di farina di cocco e conservare la restante farina per avvolgere le palline.

La lavorazione è molto semplice: si comincia con il preparare il burro a temperatura ambiente e via via si aggiungono i vari ingredienti. Per formare le palline, è bene avere le mani bagnate: per questo è utile tenere, a portata di mano, una bacinella con acqua in cui bagnare facilmente le mani e la farina di cocco rimasta per "rotolarvi" le palline (è meglio, secondo me,non farle troppo grosse).La farina a volte non basta, è meglio averne di riserva. Vanno messe in freezer almeno per tre ore, disposte l’una accanto all’altra. Una volta congelate si possono mettere unite in un unico sacchetto in attesa di disporle nel piatto di portata,magari negli appositi "pirottini" ( sottopaste). Per l’uso, basta toglierle dal freezer mezz’ora prima, il tempo dipende anche dalla temperatura esterna.

Grazie Giovanna

Pubblicato da

gently

Membro della redazione